Telefonia, in 18 mesi 3.500 conciliazioni e oltre 1,7 milioni di euro agli abruzzesi grazie al Corecom

Il Presidente Filippo Lucci: “Siamo un modello nazionale. La cosa di cui siamo più orgogliosi? La soddisfazione dei cittadini”.

ABRUZZO. Oltre 3.500 tra famiglie e aziende abruzzesi, negli ultimi 18 mesi – da gennaio 2012 a giugno 2013 – si sono rivolte al Corecom con un problema legato alla telefonia mobile o fissa e sono uscite con la soluzione: indennizzi e bollette annullate per 1 milione 700 mila euro grazie all’istituto della conciliazione gratuita.

Categoria: