Successo della seconda edizione di "Una vita da social"

Nel mese di marzo ha fatto tappa in Abruzzo, a Pescara e Roseto, il truck di Una vita da social, la campagna educativa itinerante realizzata dalla Polizia postale e delle comunicazioni, campagna educativa per sensibilizzare i giovani sui rischi e pericoli della Rete.

Oltre 1.000 ragazzi delle scuole primarie e degli istituti superiori abruzzesi hanno visitato il villaggio della Polizia dove il Corecom Abruzzo ha distribuito i gadget, come gli auricolari per gli smartphone, e i vademecum sul cyberbullismo; sono stati inoltre organizzati incontri formativi rivolti sia agli studenti sia agli insegnanti.

"Siamo molto soddisfatti del riscontro che riscuote ogni volta questa iniziativa – ha dichiarato il Presidente del Corecom Filippo Lucci – che rappresenta senza dubbio un'esperienza davvero molto interessante. Questa due giorni ha confermato il ruolo del Corecom che resta un punto di riferimento di formazione e prevenzione in tema di corretto uso di internet e nuove tecnologie".

Categoria: