È possibile avere una conciliazione se è subentrato il recupero credito?

«Alla mia controversia con la Tim è subentrata la Ge ri che purtroppo non mi ha inviato nulla nessun documento chiedono solo il pagamento. Abbiamo accordato un pagamento rateale ma non mi hanno inviato nulla per un piano di rientro e si ostinano a non inviarmi nulla dicendo che mi stanno facendo un favore. Posso cercare di conciliarmi con la Tim per il mio debito? Sono disoccupata ma non disonesta e voglio saldare il mio debito ma in maniera giusta con le relative ricevute.»

Nel caso di specie è sicuramente possibile intraprendere il tentativo obbiligatorio di conciliazione, atteso in particolare il fatto che la stessa società di recupero crediti non le ha inviato nulla, neanche il piano di rientro accordato per poter adempiere correttamente al pagamento delle rate.

Inoltre poichè è comunque sua intenzione saldare il suo debito, sono certa che la conciliazione presso il Corecom Abruzzo la aiuterà a definire bonariamente la vicenda trovando la soluzione al suo problema.

Categoria: Conciliazioni