sondaggi

Attività delegata dall’Autorita per le Garanzie nelle Comunicazioni.

L'AGCOM ha delegato al Corecom Abruzzo le attività di vigilanza in materia di sondaggi diffusi sui mezzi di comunicazione locali, comprese quelle sui sondaggi politici ed elettorali, anche al di fuori dei periodi elettorali e referendari.

Per sondaggio si intende l'attività di tipo esplorativo compiuta su un campione di popolazione per saggiarne le opinioni e le reazioni su vari argomenti. Le violazioni alle disposizioni della normativa sui sondaggi possono essere perseguite dal Corecom d'ufficio o su segnalazione di utenti, associazioni e organizzazioni.

La segnalazione, per poter essere valutata, deve riportare:

  • il nome, il cognome, la residenza o il domicilio, il numero telefonico di chi fa la segnalazione;
  • la descrizione della presunta infrazione e del giorno ed ora della messa in onda, nel caso di emittenti radiotelevisive; giorno e numero di pagina, nel caso di quotidiani e periodici;
  • i dati anagrafici e ogni dato disponibile ai fini dell'identificazione dei responsabili della presunta infrazione;
  • l'indicazione della norma giuridica che si ritiene violata.

La segnalazione può essere inoltrata a:
Corecom Abruzzo - c/o Consiglio Regionale dell’Abruzzo
via Michele Jacobucci, 4 - 67100 L’Aquila

nei seguenti modi:

  • consegna a mano il mercoledì e il venerdì dalle 10,00 alle 12,00;
  • documentazione cartacea al numero di fax 0862.644248;
  • raccomandata A/R.

Collegamenti utili:

AGCom Regione Abruzzo Consiglio Regionale Abruzzo