tutela dei minori

Attività delegata dall’Autorita per le Garanzie nelle Comunicazioni.

La vigilanza in materia di tutela dei minori è tra le funzioni delegate al Corecom Abruzzo dall'AGCOM con la convenzione stipulata il 7 settembre 2006.
Il Corecom Abruzzo raccoglie le denunce di utenti, associazioni o organizzazioni che segnalano presunte violazioni alla normativa che regola la tutela dei minori nella programmazione radiotelevisiva locale e ne verifica la fondatezza.
In caso di accertata violazione, trasmette una relazione dettagliata dei fatti al Dipartimento Garanzie e Contenzioso dell'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni che avvia il procedimento e applica le sanzioni previste dalla legge.
Le denunce di presunte violazioni, per poter essere accolte e valutate, devono riportare:

  • il nome, il cognome, la residenza o il domicilio, il numero telefonico di chi fa la denuncia;
  • la descrizione del fatto, l'ora e il giorno della presunta infrazione;
  • la norma giuridica che si ritiene violata;
  • i dati necessari per identificare i responsabili della presunta infrazione.

Nel caso di denunce infondate, generiche o inconsistenti, il Corecom ne dispone l'archiviazione.
Le segnalazioni possono essere inoltrate a:
Corecom Abruzzo - c/o Consiglio Regionale dell’Abruzzo
via Michele Jacobucci, 4 - 67100 L’Aquila

nei seguenti modi:

  • consegna a mano il mercoledì e il venerdì dalle 10,00 alle 12,00;
  • documentazione cartacea al numero di fax 0862.644248;
  • raccomandata A/R.

Collegamenti utili:

AGCom Regione Abruzzo Consiglio Regionale Abruzzo